Citta’ di Castello (PG), il Duomo

La Cattedrale dei Santi Florido e Amanzio è il principale luogo di culto della citta’, chiesa madre della diocesi nonche’ basilica minore dal 1888. Sorge sulle vestigia dell’antico tempio dedicato alla dea Felìcita – voluto da Plinio il Giovane nel I° secolo d.C – il cui perimetro è visibile nel pavimento della cripta.

Il Duomo risulta essere un insieme di stili diversi, conseguenza di svariati lavori eseguiti nel corso dei secoli, alcuni di questi a seguito di terremoti. La cattedrale nella sua forma attuale fu costruita in pieno Rinascimento, mentre gli ultimi interventi risalgono alla seconda metà dell’ 800.

E’ nota per il campanile cilindrico (IX secolo, stile ravennate), l’incompiuta facciata seicentesca, la pianta a croce latina e lo splendido soffitto a cassettoni; la chiesa ospita opere notevoli di Rosso Fiorentino e Tommaso Conca. La cripta conserva reliquie di San Crescentino e la statua della Madonna nera di Città di Castello. I due ingressi sono abbracciati da Piazza Gabriotti, ristrutturata nel 2016. L’ingresso principale, grazie anche all’importante scalinata, svetta piacevolmente verso i Giardini del Cassero.

citta-di-castello-duomo-esterno

Dal mio punto di vista: PREGI

Il Duomo di Citta’ di Castello e’ splendido, dona al matrimonio importanza e prestigio. Visivamente e’ una sicurezza… per il fotografo che conosce il mestiere. Fra i suoi pregi ha sicuramente la ricchezza artistica e gli ampi spazi, tutte “materie prime” per foto e video. E’ ottimo per chi ha un bel numero di testimoni e ha una posizione strategica per chi ama le foto nel centro storico. La maggior parte degli invitati dovra’ parcheggiare attorno alle mura, ad un paio di minuti da Duomo, evitando lo sgradevole effetto “muro di automobili” tipico di chiese con spazi piu’ stretti.

Dal mio punto di vista: DIFETTI

Per entrare in Piazza Gabriotti è consigliabile avere i permessi dei vigili urbani; la zona purtroppo e’ soggetta a parcheggio selvaggio quindi e’ bene evitare di prendere multe. Vero punto dolente, il mercato del sabato: alcune mattine non e’ possibile arrivare in auto e, fotograficamente parlando, il mercato affolla e “nega” certi tipi di immagini. Per chi si sposa la mattina questo puo’ essere un problema. Anche in questo caso consiglio di contattare la Polizia Municipale allo 075 852 9222.

citta-di-castello-duomo-interno

Capienza (esclusi sposi e testimoni):

Prima fila (sotto in azzurro): 8 panche e sedie laterali per circa 90 persone. Seconda fila (arancio): 6 panche e sedie per altre 145 persone. La terza fila e’ solitamente inutilizzata. Spazio in abbondanza per cori e musicisti.

citta-di-castello-duomo-numeri

citta-di-castello-duomo-sposi-facciata

citta-di-castello-duomo-sposi-cupola-arte

citta-di-castello-duomo-sposi-paggetto

citta-di-castello-duomo-sposi-bacio

citta-di-castello-duomo-santi

citta-di-castello-duomo-sposi-scala-duomo

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *